Vacanze low cost in Toscana, prenota l'estate del 2018 con offerte last minute

Affitti in Toscana, Eventi e novità toscane

Offerte affitti in Toscana, per soggiornare in Toscana si può accedere a molte offerte di affitto che permettono di risparmiare senza per questo avere degli inconvenienti sulla qualità del soggiorno


Tra le novità in Toscana, segnaliamo
Il Campionato di Vino FIESOLE
Dopo il successo di pubblico e di critica dello scorso anno (oltre cinquemila presenze registrate), prenderà il via sabato 8 settembre 2007, a conclusione del cartellone dell'Estate Fiesolana, la terza edizione de “Il Campionato di Vino”, organizzato da Slow Food Firenze in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Fiesole. Una autentica “olimpiade enologica” suddivisa in due momenti principali: da una parte una gara fra squadre di esperti provenienti da tutta Italia dall'altra una vera kermesse enogastronomica aperta al grande pubblico. L'intera manifestazione avrà luogo nella splendida cornice del Teatro Romano di Fiesole e dell'adiacente Area Archeologica. Il tutto arricchito da stand in cui sarà possibile degustare vere delizie gastronomiche: dai migliori artigiani del gusto ai vini e all'olio delle fattorie e dei consorzi più rinomati. L'obbiettivo primario resta comunque la divulgazione della filosofia Slow Food. Perciò il Campionato sarà l'occasione per discutere e riflettere sui princìpi di una viticoltura buona, pulita e giusta. Saranno presenti i vini delle aziende toscane appartenenti alle aree più rinomate in modo da costituire un ideale viaggio enologico lungo tutta la Toscana. Come per il 2006 saranno inoltre previsti banchi di degustazione di alcuni territori non toscani e, addirittura, di alcune delegazioni straniere. Un ruolo di primo piano sarà naturalmente giocato dalle fattorie di Fiesole. Seminari, approfondimenti culturali, laboratori tematici completeranno il ricco programma della due giorni. Per quanto riguarda la gara si possono iscrivere tutti coloro che hanno una buona conoscenza del mondo del vino. Le domande verteranno quest'anno sul binomio vino-territorio, con particolare riferimento all'Italia. Le squadre in gara possono essere costituite al massimo da 4 elementi (sono ammessi anche concorrenti singoli). Sotto la “severa” guida del direttore di gara, Sandro Bosticco, le squadre si sfideranno in singolar ed enologica tenzone a partire dalle ore 10 di domenica 9 settembre. La squadra che meglio saprà rispondere alle 20 domande (alcune teoriche, altre con degustazione, in ogni caso a gradiente di difficoltà crescente) si aggiudicherà la palma di vincitore della terza edizione del Campionato di Vino, verrò premiata al centro del Teatro Romano di Fiesole e riceverà ricchissimi premi in vino. Notevoli premi di consolazione sono previsti anche per il 2° il 3° e il 4° classificato, sempre in vino.