Vacanze low cost in Toscana, prenota l'estate del 2018 con offerte last minute

Nel corso del 2014 la Toscana è stata la regione col maggior numero di offerte...

Le vacanze estive in Toscana sono da sempre sinonimo di cultura e natura, il 2014 l'anno delle offerte da non perdere


A proposito della natura Toscana, proponiamo un viaggio alternativo rispetto alla mete culturali più visitate. La Toscana, infatti, con i suoi numerosi parchi naturali è lo scenario ideale per trascorrere una vacanza in pieno relax.

Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna
Il Parco spicca, dal punto di vista naturalistico, come una delle aree forestali più pregiate d’Europa, il cui cuore è costituito dalle Foreste Demaniali Casentinesi, al cui interno si trova la Riserva Naturale Integrale di Sasso Fratino.
Di grande fascino ed importanza storica sono i due poli religiosi di Camaldoli e La Verna.
L’area protetta si può visitare con piacevoli escursioni a piedi, in mountain bike, a cavallo o, in inverno, con gli sci da escursionismo lungo gli oltre 650 chilometri della rete sentieristica.


Appennino Tosco - Emiliano
Il Parco Nazionale si estende in lunghezza per circa 60 km sul crinale dell’Appennino tosco-emiliano (22.792 ettari), dalle alte valli dei torrenti Parma e Baganza fino al Passo delle Forbici, allargandosi a comprendere, nel versante toscano, il massiccio calcareo della Pania di Corfino e, in Emilia, il gruppo montuoso dell’Alpe di Succiso, del Monte Cusna, la media valle del Fiume Secchia e il rilievo isolato della Pietra di Bismantova.
Circa due terzi della superficie protetta si trovano in Emilia, dove ha sede provvisoriamente anche l’Ente gestore; il parco infatti ha inglobato nei suoi confini due parchi regionali emiliani: il Parco Regionale dell’Alta Val Parma e Cedra (conosciuto anche come “Parco dei Cento Laghi”) ed il Parco Regionale dell’Alto Appennino reggiano (“Parco del Gigante”).