Week end a Montelupo Fiorentino

Vacanze in Toscana e week end da non perdere a:


Montelupo Fiorentino, città della ceramica per antonomasia. In questo luogo si è sviluppata nei secoli una lavorazione tradizionale che sia in passato, sia ai nostri giorni ha toccato punte di eccellenza. La cittadina di piccole dimensioni (conta meno di 13000 abitanti) ha creato nel tempo rapporti internazionali solidi, anche da un punto di vista commerciale.

Ogni anno nel mese di giugno si svolge la Festa Internazionale della Ceramica, dedicata appunto alla lavorazione tipica locale.
Questo appuntamento è qualcosa di più di una festa paesana. Ogni anno circa 120.000 persone visitano la festa e il giorno di apertura dell'edizione 2005 si terrà a Montelupo Fiorentino l'assemblea dell'Associazione Italiana Città della Ceramica e della sua analoga francese. I maggiori esponenti a livello nazionale ed internazionale in campo ceramico si riuniranno proprio nella città toscana.

La tradizione della produzione della bellissima ceramica di Montelupo Fiorentino ha origini molto antiche e viene tramandata di padre in figlio. Oggi la lavorazione della ceramica si avvale, oltre che dell'esperienza dei produttori, anche di tecniche produttive all'avanguardia. Con la festa internazionale della ceramica, ogni anno si celebra il tipico prodotto locale che ha conferito fama internazionale alla città di Montelupo Fiorentino.

Nei giorni di svolgimento della festa, il centro storico si tramuta in un laboratorio all'aperto: i visitatori possono ammirare tutti i passi della lavorazione della ceramica, della decorazione e delle diverse tipologie di produzione. Le diverse mostre che saranno organizzate tratteranno differenti aspetti legati alla ceramica.

Vacanze low cost in Toscana, prenotare l'estate 2016 con offerte last minute