Firenze:Itinerario del Chianti

L'antica contesa del chiantigiano

Nel tardo medievo per porre fine alla guerriglia interminabile e senza risparmio di sangue dovuta alla contesa per il territorio chiantigiano tra Siena e Firenze, e stabilire definitavamente i confini, le due repubbliche decisero di mandare un cavaliere dal centro della loro città nella direzione del feudo avversario. Sarebbero partiti con il primo canto del gallo ed il punto d'incontro sarebbe poi diventato il confine. I senesi rimpinzarono di cibo il loro gallo bianco convinti che all'alba questo avrebbe cantato piu forte mentre i fiorentini scelsero un gallo nero che lasciarono quasi a digiuno.
Il giorno fatidico, il gallo nero fiorentino risvegliato dai morsi della fame spalanco' il becco e comincio' a cantare prima che il sole fosse sorto. Il cavaliere fiorentino si mise subito al galoppo percorrendo cosi' più strada del suo rivale.

Vacanze low cost in Toscana, prenotare l'estate 2016 con offerte last minute