Prato Cosa mangiamo?

Le golosità di Prato: molte pietanze sono una sapiente rielaborazione della cucina povera.

Il piatto tipico per eccelenza è il sedano alla pratese, costolette farcite con un impasto di norma composto da fegatini di pollo, polpa di vitello, tuorli d'uovo e spezie, fritte ed infine affogate in un sugo di carne o pomodoro. Gustosi sono anche la classica pasta e fagioli, la farinata con il cavolo nero, tortelli di patate, il coniglio rifatto, la ribollita a base di carote, cavolo nero, fagioli, pane e aromi vari.
Il tegamaccio stufato di maiale insaporito, la finocchiona, salame con semi di finocchio, la mortadella di Prato e il pane senza sale toscano.
Con il pane si preparano le ficattole, pasta di pane tagliata a losanghe e fritta, dolci come il succulento pan con l'uva, i biscotti di Prato, i famosi cantucci inzuppati nel vino santo. I bruttibuoni, dolcetti alla pasta di mandorle, la torta mantovana, gli zuccherini di Vernio, gli amaretti di Carmignano ed il castagnaccio con la farina di castagna. Ci sono vini di ottima reputazione come il Carmignano DOCG, il Ruspo ed il vin santo.

Vacanze low cost in Toscana, prenotare l'estate 2016 con offerte last minute